menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quasi dieci anni nel mercato della droga: arrestati due boss di 29 e 32 anni

I provvedimenti a seguito di un'indagine scattata nell'agosto del 2015 da parte dei carabinieri. I due pusher, di origine albanese, tiravano le fila dello spaccio in provincia e anche "a domicilio", utilizzando una Bmw

Da quasi dieci anni nel mercato della droga di Padova. Sono i due spacciatori che i carabinieri hanno messo in manette al termine di un'indagine partita lo scorso agosto e terminata proprio con la decisione dell'arresto.


L'ARRESTO. A finire dietro le sbarre del carcere di Padova G. I., 32enne di origine albanese mentre il suo "collega" D.S., 29enne connazionale, è finito ai domiciliari. I due vengono tenuti sotto osservazione dall'estate del 2015. Ai militari era giunto all'orecchio come il 29enne, gestore di un locale a Candiana, gestisse anche un florido mercato della droga non solo all'interno del circolo ma anche nella Saccisica e nella Bassa padovana, spesso facendo le "consegne a domicilio" direttamente utilizzando la sua Bmw. Nel giro di affari rientrava anche il connazionale, anche lui pusher della Bassa padovana per altro già arrestato in passato perchè trovato in possesso di 58 grammi di cocaina. Ricostruito il castello di accuse, dunque, la decisione: i due malviventi sono stati arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento