Cronaca

Chiede pietà in tribunale, nessuno sconto per il trafficante di droga

Tredici anni e nove mesi di reclusione inflitti ad Hicham L., marocchino di 35 anni, arrestato il 31 luglio 2014, dopo essere stato sorpreso a Conche di Codevigo con 90 chili di stupefacente importato dal Marocco

Il maxi-sequestro di hashish

Inutile implorare pietà in tribunale. Il giudice dell'udienza preliminare Domenica Gambardella non ha fatto sconti a Hicham L., marocchino di 35 anni, trafficante di hashish, arrestato il 31 luglio 2014, dopo essere stato sorpreso a Codevigo con 90 chili di stupefacente importato dal Marocco.

CONDANNATO. L'uomo, come riportano i quotidiani locali, era già stato condannato a 4 anni e 5 mesi, cui si aggiungono i 9 anni e 4 mesi disposti dal gup, che ha accettato le richieste del pubblico ministero Benedetto Roberti. Lo spacciatore è stato quindi riaccompagnato al carcere Due Palazzi di Padova, dove dovrà scontare in totale 13 anni e nove mesi di reclusione.

VIDEO: Droga dalla Spagna alle piazze padovane e veneziane

I FATTI. Il sequestro dell'ingente quantitativo di stupefacente era avvenuto all’altezza del chilometro 98 della strada statale Romea, in via Roma, località Conche di Codevigo, dove tre uomini erano fermi nelle vicinanze di una Mazda 2, dalla quale erano scesi pochi istanti prima. Le indagini, partite a seguito del sequestro di 30 chilogrammi della stessa sostanza, realizzato a Dolo, nel Veneziano, il 16 maggio dello stesso anno, avevano permesso di ricostruire la filiera dello spaccio, fino a bloccare i corrieri e l'acquirente. Destinatario della partita di droga un 34enne marocchino, proprio Hicham L., in Italia senza fissa dimora, già noto alle forze dell'ordine e ritenuto figura di primo piano traffico e nello smistamento dello stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede pietà in tribunale, nessuno sconto per il trafficante di droga

PadovaOggi è in caricamento