Cronaca Piazze

Droga da Milano a Padova, "folle" inseguimento A4: 30 chili hashish

Due trafficanti marocchini sono stati fermati in autostrada all'altezza di Sommacampagna (Verona). La fuga è stata impedita dalla manovra di un camion che ha tagliato la strada ai malviventi "carichi" di stupefacente

Folle inseguimento, nella notte tra mercoledì e giovedì, sulla A4, all'altezza di Sommacampagna (Verona). La segnalazione è arrivata dai carabinieri della compagnia di Padova, che da mesi indagano su un grosso traffico di droga tra Milano e Padova. La polizia stradale scaligera è riuscita ad intercettare e bloccare due soggetti a bordo di un'automobile carica di stupefacente destinato alle piazze della città del Santo.

L'INSEGUIMENTO. I due trafficanti, come riportano i quotidiani locali, non appena si sono resi conto di essere l'obiettivo degli agenti, hanno dato gas alla vettura. Un tentativo di fuga concitato, fallito grazie all'intervento di un camionista che, accortosi di quanto stava accadendo alle sue spalle, alla vista dei lampeggianti, ha tagliato la strada ai due malviventi, permettendo alla polizia di accerchiarli.

30 CHILI DI HASHISH. Entrambi marocchini, uno è stato subito fermato, il secondo invece ha tentato una pericolosa fuga a piedi, ma anche lui è stato bloccato ed arrestato poco dopo. In macchina sono stati rinvenuti 30 chili di hashish e più di 7 etti di cocaina. Tutto sequestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga da Milano a Padova, "folle" inseguimento A4: 30 chili hashish

PadovaOggi è in caricamento