menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tram di Padova durante una corsa notturna

Il tram di Padova durante una corsa notturna

Tram, contro i "portoghesi" della sera ora sale anche il bigliettaio

Viaggerà su ogni carrozza dalle 20.30 in poi, accompagnato da un vigilante e potrà anche vendere il biglietto al costo di 2 euro. I passeggeri potranno utilizzare solo la porta centrale. L'iniziativa sarà presto estesa anche ai bus

Migliorare la sicurezza di chi viaggia sui mezzi pubblici nelle ore notturne ed arginare il fenomeno dell'evasione di chi sale sprovvisto del biglietto. Questo il duplice obiettivo che si propone Aps holding di conseguire con l'introduzione, a partire da mercoledì 20 marzo, dalle 20.30 in poi su ogni tram, di un bigliettaio accompagnato da un vigilante.

COSA SUCCEDERÀ. I passeggeri potranno utilizzare solo la porta centrale e il bigliettaio potrà anche vendere il biglietto a chi ne fosse sprovvisto, al costo di 2 euro. L'iniziativa sarà presto estesa anche alla rete degli autobus. Per ora sono 24 le persone impegnate e divise in 3 squadre per turno.

DONNE A BORDO PIÙ TRANQUILLE. "La sera viaggiare sui mezzi pubblici non sempre è piacevole - ha commentato il vicesindaco assessore alla Mobilità Ivo Rossi - e questa azione di contrasto del fenomeno dell'evasione è importante perché consente alle persone, in particolare alle donne, di viaggiare più tranquille".

"PORTOGHESI": DANNO MILIONARIO. Secondo i dati Aps, i "portoghesi" sui mezzi pubblici padovani sono circa il 6% del totale e costano oltre un milione l'anno. La media è di 50 multe al giorno, percentuale che raggiunge le 90 persone nelle ore serali; nel 2012 su 10mila mezzi controllati sono state staccate 19mila sanzioni: il 10% di chi viene trovato sprovvisto di biglietto paga subito.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento