rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Mandria / Via Toblino, 53

Quasi uno al giorno: Padova al top in Italia anche alla voce "trapianti"

Con 353 trapianti effettuati nel 2018 la città del Santo si piazza seconda alle spalle di Milano, ma è in testa alla graduatoria per quanto riguarda quelli di reni

Se non è uno al giorno (in media) poco ci manca. Di sicuro, però, è un numero incredibile. Che vale il podio in Italia: grazie ai 353 trapianti eseguiti nel 2018 Padova si piazza al secondo posto dietro a Milano in questa speciale classifica.

I dati

Un dato illustrato - come spiega "Il Mattino di Padova" - nel corso di un convegno all'Oic - alla Mandria - da Giuseppe Feltrin, coordinatore regionale trapianti, il quale ne ha snocciolato un altro a dir poco significativo: i 193 trapianti di rene compiuti lo scorso anno valgono alla città del Santo la prima posizione in Italia per questa tipologia di interventi. Gli altri trapianti eseguiti si suddividono in: 102 di fegato, 30 di cuore, altri 30 di polmone e 11 di pancreas. E al pari del numero di interventi sale anche quello dei donatori, consentendo al Veneto di essere una tra le regioni più "virtuose" in questo campo: basti pensare che in tutta la Regione negli ultimi due anni sono state donate circa 5mila cornee. Il cerchio, quindi, si chiude con un'altra notizia positiva: alla luce di questi dati si accorciano, di conseguenza, anche le liste d'attesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi uno al giorno: Padova al top in Italia anche alla voce "trapianti"

PadovaOggi è in caricamento