Carcasse di animali ammassate in un furgone: conducente multato per 16mila euro

Lunedì scorso una pattuglia della polizia stradale ha effettuato un controllo su un furgone in transito nelle vicinanze del casello autostradale di Padova Est proveniente da Trieste

L'interno del furgone

Lunedì scorso, verso le 18.10 di sera, una pattuglia della polizia stradale di Padova ha effettuato un controllo su un furgone in transito nelle vicinanze del casello autostradale di Padova Est proveniente da Trieste. Il conducente ha riferito agli agenti che la "merce", stivata all’interno di un "cassone" di plastica adagiato nel furgone, era costituita da carcasse di animali destinate alla cremazione ad opera di una ditta di Padova, ma dagli accertamenti è emerso che l'uomo, triestino di 36 anni, non era in possesso di alcuna documentazione che attestasse il tipo di trasporto effettuato.

CARCASSE DI ANIMALI MORTI. È stata, quindi, disposta una verifica al servizio veterinario della Ulss di Padova per far visionare il contenuto e verificare le condizioni del trasporto. Il veterinario ha accertato che, chiuse all’interno di sacchetto di plastica, vi erano otto carcasse di animali: sette cani, di cui solo cinque muniti di microchip, e un coniglio. Su indicazione del personale veterinario si è proceduto, quindi, al trasporto della "merce" in una ditta specializzata nello smaltimento, il cui personale ha preso in carico le carcasse su idonei contenitori, stivandole in appositi spazi in attesa della cremazione.

SANZIONI PER 16MILA EURO. Al termine dei controlli, il personale della polizia stradale ha proceduto alla contestazione di varie infrazioni delle norme sanitarie relative ai sottoprodotti di origine animale e ai prodotti derivati non destinati al consumo umano. Violazioni che, sommate a quelle al Codice della strada, ammontano ad un complessivo di 16.085 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento