menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni in ritardo sulla Bologna-Padova per furto di cavi in rame

I ladri hanno agito tra Bologna Centrale e Bivio Battiferro. I rallentamenti, tra le 8.25 e le 9.10 di mercoledì mattina, hanno interessato tre regionali e un Frecciargento, con ritardi fra i 20 e i 35 minuti

L'"oro rosso" continua a muovere gli appetiti della malavita e ancora una volta a farne le spese sono le ferrovie italiane e i loro utenti.

FURTO DI CAVI, TRENI IN RITARDO. Mercoledì mattina, tra le 8.25 e le 9.10, un furto di cavi in rame tra le stazioni di Bologna Centrale e Bivio Battiferro è stato la causa di rallentamenti nella circolazione ferroviaria fra Bologna e Padova. Quattro treni, tre Regionali e un Frecciargento, hanno registrato ritardi compresi fra 20 e 35 minuti. Sono intervenute le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, che hanno ripristinato la normale funzionalità della linea. In corso l'esatta quantificazione dei danni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento