menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, disagi per soppressioni estive Niente interregionali per Padova

L'assessore regionale alla Mobilità Renato Chisso si fa portavoce delle "valanghe di proteste motivate" giunte in questi giorni sulla tratta Venezia-Milano e rilancia il nuovo piano in vigore da dicembre

Disagi per gli utenti del servizio ferroviario che in queste settimane devono fare i conti con soppressioni estive di treni, tra le quali figura per l'intero mese di agosto una doppia corsa di interregionale Venezia-Milano che serve anche la stazione di Padova. L'assessore alla Mobilità del Veneto Renato Chisso si fa portavoce delle "valanghe di proteste motivate" giunte in questi giorni in particolare da parte dei pendolari e rilancia il nuovo piano in vigore da dicembre.

NUOVI TRENI E ORARIO CADENZATO. "Sono convinto che i nostri pendolari non sappiano che farsene di treni di questo genere - spiega Chisso riferendosi agli interregionali attuali - specie a fronte delle 13 nuove coppie di convogli nuovi e cadenzati che scorreranno dal 15 dicembre tra il capoluogo lagunare a quello scaligero, fermandosi a Vicenza, Padova e Mestre. Significa poter disporre di un treno veloce ogni ora in ciascuna direzione, con velocità di percorrenza e servizio compatibili con quelle delle Frecce, ma a costo molto più basso. A questi si aggiungeranno i regionali locali, in coincidenza nei capoluoghi e con fermate a tutte le stazioni".

ALLO STUDIO MIGLIORIE. "So e sono consapevole che quando qualcosa cambia nel trasporto - aggiunge l'assessore - fosse anche uno spostamento di qualche minuto nell'orario o una fermata in più o in meno, le proteste non mancano mai, ma la nostra Regione, il nostro Paese, di no pregiudiziali stanno morendo e comunque accumulano ritardi, diseconomie e peggioramenti. Abbiamo raccolto e stiamo raccogliendo le osservazioni concrete e stiamo studiando con le istituzioni e gli utenti le risposte possibili".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento