rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Tribano

Prossima alla laurea si spegne stroncata da un male incurabile

Sara Racconci aveva 22 anni e viveva a Tribano. Due anni fa le avevano diagnosticato un angiosarcoma al seno. E' stata sottoposta a tutte le terapie del caso, ma nelle ultime settimane il suo quadro è precipitato

Una terribile notizia ha sconvolto la comunità di Tribano. A 22 anni, dopo aver lottato due anni contro una rara forma di tumore, è morta Sara Racconci. Una bellissima ragazza da un sorriso che colpisce, che studiava alla facoltà di Economia Aziendale a Ferrara con eccellente profitto. Pochi esami e avrebbe discusso la tesi. La morte è arrivata oggi, 19 aprile, dopo che nell'ultimo mese il suo quadro clinico era precipitato. Le esequie sono fissate per sabato 22 aprile alle 10 nella parrocchia di Tribano. Il rito liturgico sarà preceduto venerdì 21 alle 17,30 da un rosario

La malattia

Il dramma di Sara è cominciato con un banale nodulo al seno. Sembrava qualcosa di circoscritto, ma ben presto le visite hanno evidenziato la presenza di un angiosarcoma che di fatto non le ha dato tregua fino a toglierle ogni forza. Nell'ultimo biennio la ragazza è stata curata amorevolmente negli migliori centri specialistici per questo tipo di tumore. La sua forza è stata l'amore per lo studio. Nonostante le continue terapie non ha mai smesso di divorare i libri di studiare per i singoli esami. 

Lo strazio

Sara Racconci lascia nel dolore i genitori Emanuela e Fabrizio e la sorella Giada oltre a decine di amici e conoscenti che nel corso della sua breve vita hanno avuto la fortuna di conoscerla e di apprezzarne le qualità umane e professionali. Prima di iniziare l'università la ventiduenne aveva frequentato l'istituto Atestino a Este. Le sue passioni oltre alla scuola erano viaggiare, la pallavolo e le amicizie. Della grave perdita per la comunità è al corrente anche il sindaco di Tribano Massimo Cavazzana che ha voluto trasmettere alla famiglia tutta la sua vicinanza a nome dell'intera amministrazione comunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prossima alla laurea si spegne stroncata da un male incurabile

PadovaOggi è in caricamento