Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Deve scontare 3 anni e 6 mesi: il tribunale ha concesso gli arresti domiciliari

Un 40enne di Brugine sconterà la pena nella sua casa, come stabilito dal tribunale di Padova. In mattinata è stato accompagnato nell'abitazione dai carabinieri

Arresti domiciliari: è questa la decisione del tribunale di Padova per un 40enne condannato a tre anni e sei mesi. I carabinieri di Piove di Sacco lo hanno accompagnato nella casa dove sconterà la pena.

I fatti

Nella mattina di giovedì 16 luglio i carabinieri hanno accompagnato un 40enne di Brugine pregiudicato nella casa dove dovrà scontare i domiciliari. L’ordine è stato emesso dal tribunale di Padova: l’uomo è stato condannato a tre anni e sei mesi di reclusione per diversi reati commessi contro il patrimonio e la persona per fatti risalenti agli anni 2018 e 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare 3 anni e 6 mesi: il tribunale ha concesso gli arresti domiciliari

PadovaOggi è in caricamento