rotate-mobile
Cronaca Cittadella

Raggirata e derubata si ferisce inseguendo i ladri: vittima la suocera di Massimo Bitonci

Brutta disavventura per l'anziana che, dopo essersi resa conto di aver subito un furto, ha cercato di fermare il truffatore che si era presentato davanti alla sua abitazione. La donna è finita all'ospedale con una caviglia rotta

Mercoledì si è presentato all'ingresso della sua abitazione, nella zona di confine tra Cittadella e Tezze sul Brenta (Vicenza), l'ha raggirata e derubata. La vittima è la suocera del candidato sindaco di Padova Massimo Bitonci. La donna, nel tentativo di fermare il malvivente, è corsa fuori casa e ha tentato di inseguirlo ma nel frattempo l'uomo era già salito nell'auto posteggiata fuori dall'abitazione con un a bordo il suo complice.

FERITA. La donna sarebbe rimasta agganciata con il vestito alla macchina del malvivente finendo quindi a terra e rompendosi una caviglia. La donna soccorsa e trasportata all'ospedale di Cittadella è stata raggiunta poi da Bitonci che ha lasciato gli impegni elettorali per accertarsi delle condizioni della suocera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggirata e derubata si ferisce inseguendo i ladri: vittima la suocera di Massimo Bitonci

PadovaOggi è in caricamento