menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si fingono dipendenti Ulss: truffata coppia di 80enni, rubati soldi e ori per migliaia di euro

È successo venerdì mattina ad Este. Sul caso indagano i carabinieri

Due donne, spacciandosi per dipendenti Ulss, venerdì mattina si sono presentate alla porta di una coppia di anziani di via Borgofuro, ad Este. Le due hanno riferito ai due anziani che erano lì per dare delle informazioni sulle pensioni.

RAGGIRATI E DERUBATI.

I due anziani, sono stati quindi distratti e separati: l'uomo è stato portarto all'esterno e la donna lasciata in casa. Le due sedicenti dipendenti Ulss hanno quindi trovato il modo di girare per casa alla ricerca di soldi e denaro. Nel giro di pochi istanti hanno prelevato dall'abitazione 1.400 euro in contanti e monili in oro per un danno complessivo di 3mila euro e si sono dileguate con il maltolto. Dell'episodio sono stati informati i carabinieri di Este che hanno avviato le indagini del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento