menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigonza, pranoterapeuta truffa clienti anziani per 100mila euro

In manette Concetta M., 43enne napoletana, che prometteva di curare reumatismi ed altri acciacchi con l'imposizione delle mani. È stata fermata all'uscita di una banca mentre era in compagnia di un anziano che doveva darle del denaro

Truffava gli anziani facendosi consegnare denaro in contanti in cambio della promessa di curare i loro reumatismi ed altri acciacchi con l'imposizione pranoterapeutica delle mani.

LA TRUFFA. In tutto, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Padova, Concetta M., 43enne napoletana, sarebbe riuscita a spillare a diverse vittime della zona di Vigonza fino a 100mila euro, rigorosamente "cash".

L'ARRESTO. I militari dell'arma hanno arrestato oggi la donna con l'accusa di truffa aggravata beccandola in flagrante all'uscita di una banca mentre era in compagnia di un anziano che doveva darle del denaro. È stata portata al carcere di Rovigo, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento