menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Versa 300 euro come caparra per un appartamento in Grecia ma è tutta una truffa

La donna residente a Monselice si è rivolta ai carabinieri dopo aver versato una acconto per un appartamento in Grecia, nei guai un 61enne e un 69enne

Truffa in vista delle vacanze per una signora di Monselice che cercava una casa in Grecia. La donna dopo aver visto un annuncio su un noto sito on line per un appartamento in affitto ha versato 300 euro come caparra.

IN DUE NEI GUAI.

Dopo il pagamento, i due inserzionisti sono spariti nel nulla. Dopo la denucia sporta dalla padovana i carabinieri hanno avviato le indagini che hanno portato all'aidentificazione di due ternani di 61 e 69 anni, entrambi pregiudicati per reati simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento