Paga cara la troppa fiducia: cede l'auto prima del pagamento e viene truffato dai compratori

Si è fidato della parola di due trentenni, affidandogli la Fiat che aveva messo in vendita dopo aver ricevuto solo la caparra. Identificati dai carabinieri i due responsabili

É stata un lunga trattativa quella tra un padovano e due uomini di etnia rom, interessati a comprare la sua vettura. Una trattativa che ha portato il venditore a fidarsi degli acquirenti, tanto da affidargli l'auto prima di ricevere il saldo di pagamento, salvo poi non averne più notizie.

L'affare

Un eccesso di fiducia che lo ha costretto a rivolgersi ai carabinieri per riuscire a risalire ai compratori e provare ad avere giustizia. Protagonisti della truffa un 34enne e un 39enne italiani, residenti in città, che qualche settimana fa hanno contattato un padovano che aveva messo in vendita la sua Fiat Bravo. Pattuito il prezzo e provata la vettura, è arrivato l'ok da entrambe le parti: l'affare è concluso. Durante un incontro i due acquirenti hanno consegnato i primi 200 euro a titolo di acconto e il venditore, in buona fede, li ha lasciati andare via con il mezzo per poterlo provare prima di ricevere il resto del pagamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'identificazione

Giusto il tempo di allontanarsi, e dei due rom l'uomo non ha più avuto notizie. Impossibile contattarli: l'unica soluzione è stato raccontare tutto alle forze dell'ordine che grazie ai dati forniti sono riusciti a identificarli. Giovedì mattina sono stati raggiunti da una pattuglia a Vigodarzere e denunciati per truffa in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento