Truffa a Saonara, ditta usa il nome di Etra per vendere depuratori

La società che gestisce il servizio idrico locale prende le distanze dai sedicenti addetti di un'azienda privata che commercializza depuratori domestici che hanno contattato un cliente della frazione di Villatora

Etra mette in guardia i propri utenti da possibili truffe.

LA TRUFFA. L'ultimo episodio in ordine di tempo riguarda un cliente della frazione di Villatora di Saonara, chiamato al telefono da un sedicente addetto di un’azienda privata che commercializza depuratori domestici e che avrebbe dichiarato di collaborare con Etra per l’installazione degli apparecchi, affermando che quest'ultima metterebbe a disposizione incentivi per chi vuole acquistarli.

ETRA PRENDE LE DISTANZE. L’utente, insospettito, si è subito rivolto al call center della società che gestisce il servizio idrico locale, che quindi precisa: "Etra non collabora con nessuna azienda che si occupi della vendita di depuratori, né tantomeno contribuisce con incentivi per l’acquisto dei depuratori domestici. Si coglie l’occasione per ribadire che l’acqua erogata è perfettamente potabile, è soggetta a oltre 20.000 controlli l’anno e le sue caratteristiche chimico-fisiche sono consultabili sul sito www.etraspa.it".

CONTATTI. In caso di dubbi, come ha fatto l’utente di Saonara, Etra consiglia sempre di rivolgersi al numero verde 800 566 766, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento