menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Signora, apra, siamo carabinieri" Tentata truffa a un'anziana 74enne

L'hanno ingannata e si sono introdotti nella sua abitazione in via Davila a Padova, con la scusa di controllare che una zingara non avesse messo mano ai preziosi. Indagini in corso per individuare i responsabili

Si sono finti carabinieri e le hanno messo a soqquadro la casa. Si tratta dell'ennesima tentata truffa ai danni di un'anziana, avvenuta nella mattinata di martedì, nella sua abitazione in via Davila a Padova.

LA TRUFFA. Hanno bussato alla porta della 74enne e sono entrati in casa. La scusa: "C'è una zingara che sta facendo razzia di appartamenti nella zona, facciamo un controllo". In realtà gli impostori stavano solo cercando gioielli o denaro e, quando si sono resi conto che la signora non aveva nulla di valore con sé, se ne sono andati. L'episodio è stato segnalato ai carabinieri, quelli veri, che indagano sul caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento