Cronaca Piove di Sacco

Si spaccia per un dipendente della banca e chiede i codici di accesso al conto: rubati 1400 euro

I carabinieri hanno rintracciato e denunciato il truffatore che lo scorso giugno, spacciandosi per un impiegato di Intesa San Paolo, ha convinto una donna a farsi dare i codici di accesso al conto corrente

Si è spacciato per un dipendente della banca e ha convinto la vittima a riferire i codici di accesso al conto corrente: le ha rubato 1400 euro.

La truffa

Nella mattina di venerdì 24 luglio i carabinieri di Piove di Sacco hanno rintracciato e denunciato un 24enne di Napoli per truffa. Il ragazzo lo scorso giugno aveva telefonato ad una 49enne di Piove di Sacco e si era presentato come un dipendente di Intesa San Paolo. Con la scusa di una verifica bancaria le ha chiesto i codici di accesso al conto corrente e ha prelevato 1400 euro. Successivamente non ha più risposto al telefono e la donna lo ha denunciato ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spaccia per un dipendente della banca e chiede i codici di accesso al conto: rubati 1400 euro

PadovaOggi è in caricamento