Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Truffa, hacker nell'email del frate False richieste di denaro dal Santo

Qualcuno sarebbe riuscito ad accedere all'account di un religioso, e alla lista di contatti. In molti, compresi i confratelli della vittima, avrebbero ricevuto mail menzognere dal suo indirizzo, anche nei giorni scorsi

Mail fasulle con richieste di denaro. Mittente, un frate minore conventuale della "provincia italiana di Sant'Antonio da Padova". La truffa, come riporta Il Mattino di Padova, andrebbe avanti già da diversi mesi. I religiosi, per chiarire la questione, avrebbero segnalato l'episodio alla polizia postale.

LA TRUFFA. Un hacker sarebbe riuscito ad introdursi nell'account di posta elettronica di uno dei frati. Ne avrebbe assunto l'identità virtuale e avrebbe iniziato ad inviare a tutti i contatti presenti nella mailing list testi, "firmati" dal religioso, in cui si chiedeva un aiuto, ovviamente in denaro. A ricevere la mail menzognera, anche alcuni confratelli. Il raggiro è dunque venuto a galla, ma il pericolo non è scongiurato: anche negli ultimi giorni sarebbero state spedite mail simili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa, hacker nell'email del frate False richieste di denaro dal Santo

PadovaOggi è in caricamento