Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Si finge intermediario immobiliare e incassa la caparra per poi sparire: 36enne nei guai

Ha finto di voler vendere una casa che non era mai stata messa in vendita e dopo aver ricevuto la caparra si è dileguato. Ad essere stata truffata una coppia di giovani che ha fatto denuncia ai carabinieri

Ha elencato tutte le meravigliose qualità di quella casa, chiedendo un assegno come caparra. Peccato che l’immobile non sia mai stato messo in vendita.

La truffa

Nella giornata di giovedì 23 ottobre un 36enne di Tombolo è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Gazzo Padovano. L’uomo si era finto intermediario immobiliare e nel settembre di quest’anno aveva ingannato una coppia di 32 anni di Gazzo mostrando loro una bellissima casa. Che però non era realmente in vendita. Si è fatto versare 1.800 euro per la cauzione e poi è sparito. La coppia ha denunciato il fatto ai carabinieri che hanno rintracciato il truffatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge intermediario immobiliare e incassa la caparra per poi sparire: 36enne nei guai

PadovaOggi è in caricamento