Gli sottraggono migliaia di euro e non consegnano la merce: denunciati due truffatori

Un 62enne aveva ordinato bancali e guanti che non sono mai arrivati. E aveva speso davvero una bella cifra. I carabinieri hanno rintracciato i due malviventi

Si sono fatti dare 18 mila euro per bancali e guanti. E poi sono spariti senza consegnare la merce.

La vicenda

Nel mese di agosto un 34enne di Cassola (Vicenza) e un 39enne di Ciriè (Torino) hanno preso contatti con un 62enne, titolare della ditta Tecnoingros di Villa del Conte. L’uomo aveva necessità di dieci bancali e di una fornitura di guanti in lattice monouso, materiale di cui i due dicevano di avere disposizione. Peccato che fosse una truffa. Il 62enne ha versato 18 mila euro sul conto corrente dei truffatori che poi si sono dileguati nel nulla. I carabinieri di San Martino di Lupari sono riusciti a rintracciarli e denunciarli per truffa in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento