menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si spaccia per dipendente della rete idrica, entra in casa di un'anziana e la deruba

La truffa lunedì a Montagnana. Vittima una 72enne, che è caduta nella trappola, riponendo tutto il denaro nel frigo. Il malvivente si è così appropriato di 260 euro in contanti

Anziana vittima di truffa, lunedì, intorno alle 12, in via Lovara a Montagnana.

I SOLDI NEL FRIGO. Alla porta di casa della 72enne si è presentato un sedicente dipendente della rete idrica, riferendo di dover effettuare dei controlli alle tubature. L'uomo ha spiegato alla donna che, poiché doveva versare dell'acido negli scarichi, i fumi avrebbero potuto danneggiare la filigrana delle banconote, invitandola così a riporre tutto il denaro nel frigo. La vittima è caduta nella trappola e l'uomo, approfittando di un momento di distrazione, si è appropriato di 260 euro in contanti. L'anziana, scoperto solo in un secondo momento di essere stata derubata, si è presentata alla stazione dei carabinieri di Montagnana per formalizzare la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento