rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Camposampiero

Paga e il venditore non spedisce la merce: un altro padovano nel mirino dei truffatori

Vittima di un raggiro da qualche centinaio di euro è un 48enne di Camposampiero, che ha provato a comprare degli accessori per auto da un pisano scomparso dopo il pagamento

Un uomo residente in Toscana è l'autore di una truffa telematica ai danni di un padovano, che su un noto sito web ha tentato di fare un acquisto rimettendoci invece alcune centinaia di euro.

Il raggiro

L'identità del truffatore è stata scoperta dai carabinieri di Camposampiero, che dopo una serie di indagini partite dalla denuncia sporta dalla vittima, hanno rintracciato il 59enne S.L. di Cascina, in provincia di Pisa, e lo hanno denunciato. L'uomo, pregiudicato, aveva messo in vendita sul portale Subito.it quattro cerchi in lega per auto ed era stato contattato da un 48enne dell'Alta Padovana interessato all'acquisto. Una volta presi i contatti è scattata la trappola: il truffatore ha convinto l'acquirente a versare 302 euro sulla sua carta PostePay, sparendo subito dopo aver incassato il denaro e costringendo il malcapitato a rivolgersi ai carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga e il venditore non spedisce la merce: un altro padovano nel mirino dei truffatori

PadovaOggi è in caricamento