menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora una truffa online: versa la caparra per il martello pneumatico e i venditori spariscono

Vittima di un pugliese e un modenese è stavolta un uomo di Casalserugo, che ha pagato 500 euro per ricevere lo strumento ma non è più stato contattato dai due truffatori

Due truffatori specializzati hanno messo a segno un altro colpo, stavolta ai danni di un ignaro padovano che come da copione ha versato l'anticipo per un acquisto e non si è mai visto recapitare la merce.

Il raggiro

A essere denunciati in stato di libertà per truffa sono un 36enne pugliese residente nella provincia di Barletta-Andria-Trani e un 53enne di Modena, entrambi con precedenti penali. Lo scorso aprile i due hanno messo in vendita sul portale di e-commerce Subito.it un martello pneumatico "Hilti". A contattarli era stato un 60enne di Casalserugo, che aveva accettato di consegnare i 500 euro richiesti a titolo di caparra.

L'identificazione

Dopo il pagamento i truffatori erano spariti, tagliando i contatti con il raggirato. Grazie alla denuncia raccolta dai carabinieri della stazione locale, nel giro di un mese di indagini e controlli incrociati si è risaliti all'identità dei due malfattori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento