Versa l'acconto per acquistare un cellulare via Internet, ma i venditori scompaiono: denunciati

Vittima della truffa online un uomo di Selvazzano Dentro: aveva già pagato 240 euro, senza però ricevere il telefonino

La truffa corre sul Web. Ma viene scoperta: i Carabinieri di Selvazzano Dentro hanno denunciato due uomini per un “bidone” online.

I FATTI

Vittima del raggiro un selvazzanese di 58 anni, che aveva contattato via Internet un 40enne e un 42enne per acquistare un cellulare: dopo l'accredito di 240 euro versato su una tessera PostePay i due trufftori sono diventati irreperibili. E il telefonino non è mai arrivato a destinazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento