menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Shopping natalizio, la truffa corre veloce sul web: sorpresa rovinata per l'ignara vittima

La donna ha cercato inutilmente di acquistare una console per videogiochi, pagandola regolarmente ma senza mai riceverla. Come in tanti altri casi analoghi, era una truffa

Ennesima denuncia dopo una truffa consumata sul web, con un'altra vittima padovana che ha sporto querela.

Il raggiro

Sale a otto il numero di persone colpite da una denuncia per truffa nelle prime due settimane del mese di dicembre. Complice la corsa allo shopping del periodo natalizio, fioccano i raggiri telematici, che sfruttano l'ingenuità di compratori alle prime armi facendo leva sulla notorietà di alcuni siti web. Stavolta è toccato a Kijiji, sito di annunci consociato a eBay. Qui una 46enne di Taranto ha messo in vendita una console per videogiochi Nintendo a 160 euro. Pronta la risposta di una donna di Este, che ha versato l'intera somma sulla carta prepagata della truffatrice. Vana l'attesa del pacco postale che le avrebbe dovuto consegnare l'oggetto. Dopo giorni senza alcun cenno dalla venditrice ha raccontato tutto ai carabinieri di Este, che giovedì l'hanno identificata e denunciata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento