rotate-mobile
Cronaca Piazzola sul Brenta

La truffa corre sul Web: si fa accreditare 200 euro salvo poi rendersi irreperibile, denunciato

Vittima un 28enne che si era affidato a un annuncio su Internet per acquistare una consolle musicale

Non si fermano le truffe online. Anzi, continuano e colpiscono indiscriminatamente: l'ultima vittima è un giovane di Piazzola sul Brenta.

La truffa

Nella giornata di giovedì i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno denunciato F.T., 27enne, il quale aveva truffato un 28enne del luogo: dopo aver messo in vendita sul sito internet "Subito.it" una consolle musicale si era fatto versare su carta PostePay 200 euro quale acconto salvo poi rendersi irreperibile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa corre sul Web: si fa accreditare 200 euro salvo poi rendersi irreperibile, denunciato

PadovaOggi è in caricamento