L'annuncio attira ma lo smartphone è una trappola: "alleggerito" di quasi mille euro

Identificato e denunciato l'uomo ritenuto artefice di un raggiro online ai danni di un padovano

Un iPhone 8, lo stesso modello di quello oggetto della truffa

A far scattare le indagini è stata la richiesta di aiuto da parte di un uomo di mezza età di Piove di Sacco che qualche settimana fa si è presentato in caserma.

La vicenda

La storia che ha raccontato segue la falsa riga di tante altre truffe consumate sul web e comincia lo scorso novembre. L'uomo ha scovato spulciando gli annunci del portale Subito.it un cellulare Apple iPhone 8 e ha immediatamente contattato il venditore per accaparrarselo. L'altro è riuscito a convincerlo a versare 900 euro su una carta prepagata promettendo che appena incassato il pagamento avrebbe spedito il telefonino. Promessa mai mantenuta, perché sono spariti sia il denaro che il venditore. Senza aver mai ricevuto lo smartphone e senza la possibilità di contattare il truffatore, la vittima ha fornito ai carabinieri i pochi dati a sua disposizione che nel giro di tre mesi hanno portato all'identificazione di P.M., 29enne di Taranto ora accusato di truffa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento