menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padovana vittima dei truffatori: soldi volatilizzati per un falso videogame

Nuovo caso in provincia, stavolta a Vigodarzere, dove a cadere vittima dei malintenzionati è stata una donna di 57 anni. La nota console non è mai arrivata a destinazione

Si ripropone il classico copione della truffa online: un sito affidabile, un'offerta ghiotta e la sorpresa. Stavolta la vittima è una donna padovana.

L'acquisto fallito

Sono stati i carabinieri di Vigodarzere a intervenire su segnalazione della 57enne truffata. La donna si è presentata in caserma riferendo di un possibile raggiro ai suoi danni. Qualche settimana prima aveva scovato sul sito di annunci online Subito.it un Nintendo Switch, una console per videogiochi. Il gadget tecnologico ha mediamente un prezzo di poco superiore ai 300 euro, e sul portale era in vendita a 230 euro.

Le indagini

Allettata dal risparmio, la donna si è messa in contatto con il venditore, accordandosi per versare l'intera somma e ricevere a casa l'oggetto. Passato qualche giorno, della consolle nessuna traccia, così come della spedizione. La 57enne ha provato a contattare di nuovo il venditore, che nel frattempo è però sparito. A quel punto ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri che dopo alcune indagini sono risaliti all'identità di chi aveva pubblicato l'annuncio. Si tratta di due uomini, un 34enne italiano residente aa Avigliana in Piemonte e di un 39enne marocchino, che stamattina sono stati denunciati per truffa in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento