menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residente a Padova, è ricercato in Montenegro per truffa: arrestato

Un ordine di carcerazione internazionale emesso nel 2010 è stato eseguito dalla polizia friulana nei confronti di un 38enne serbo residente nella provincia euganea. L'arresto è avvenuto mentre era in auto con la famiglia

Ricercato dal 2010 dalle autorità giudiziarie del Montenegro per il reato di truffa, un 38enne serbo, M.S. le sue iniziali, residente in provincia di Padova, è stato arrestato dagli agenti triestini del commissariato di Duino Aurisina.

L'ARRESTO. Fermato e identificato vicino al raccordo autostradale di Duino mentre era alla guida di un'auto con la sua famiglia, l'uomo è stato portato in carcere a Trieste, a disposizione del presidente della Corte d'Appello per le procedure di estradizione. Dagli accertamenti effettuati è infatti immediatamente emerso che sul serbo pendeva un ordine di carcerazione internazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento