menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa dello specchietto smascherata dall'anziano che chiama i carabinieri

I militari dell'arma di Limena hanno denunciato due siciliani che lo scorso 19 aprile avevano simulato un incidente con un 77enne del posto, al quale avevano chiesto 240 euro in contanti. L'uomo però non ha abboccato

Lo scorso 19 aprile avevano simulato una collisione contro l'auto di un anziano di Limena, chiedendogli, a titolo di risarcimento per i danni fittiziamente patiti, 240 euro in contanti.

TRUFFA SMASCHERATA. La vittima, un 77enne, non ha però abboccato e, in tutta risposta, ha chiamato i carabinieri della stazione locale che, a seguito di indagini, sono riusciti a risalire agli autori della smascherata "truffa dello specchietto", due uomini siciliani originari di Siracusa, entrambi denunciati per truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento