menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa in affitto su internet, incassa la caparra di 250 euro e poi sparisce: denunciata

A finire nei guai una 27enne di Napoli contattata da un 25enne che desiderava trascorrere le vacanze in una fantomatica abitazione sulle montagne vicentine: una volta presi i soldi dell'anticipo ha fatto perdere le sue tracce

Su un sito di annunci su internet ha visto le foto dell'abitazione adagiata sulle montagne della provincia di Vicenza e se ne è innamorato, decidendo di contattare la fantomatica proprietaria per "fermare" la casa durante il periodo delle vacanze natalizie.


TRUFFE. Quattro giorni a 550 euro, un anticipo di 250 euro sulla postepay evolution intestata a lei, una 27enne napoletana, e l'affare sembrava fatto. Una volta versata la caparra, però, la donna è sparita. Una truffa a tutti gli effetti ai danni di un 25enne di Este che non si è perso d'animo recandosi all'indirizzo lasciatogli dalla truffatrice prima dell'accordo, scoprendo che all'interno abitava una famiglia composta da madre e figlio. A quel punto il giovane è andato dai carabinieri e ha presentato denuncia. I militari hanno dunque avviato le indagini per far luce sull'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento