menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi litigano chiedendo l'elemosina: poi conficcano cacciavite su 36enne

L'aggressione sabato sera in via Meggiaro a Este: tre persone di origine romena hanno iniziato a questionare per futili motivi quando la discussione è degenerata in violenza

Hanno cominciato a litigare per futili motivi e ad un tratto la discussione è degenerata finendo per concludersi in una vera e propria aggressione.


CACCIAVITE. L'episodio sabato sera in via Meggiaro a Este, nei pressi della chiesa di San Girolamo. M.I., un 44enne romeno senza fissa dimora e con precedenti e L.N., romeno 41enne anche lui con precedenti e senza fissa dimora, sotto l'effetto dell'alcol, hanno cominciato a discutere con un 36enne connazionale colpendolo ad un certo punto con un cacciavite alla coscia sinistra. A quel punto i due malviventi si sono dati alla fuga. Alcuni residenti, però, hanno assistito a tutta la scena e hanno allertato i carabinieri. Dopo qualche ora i militari rintracciavano i due in via Gambina. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso e ne avrà per quindici giorni. i due, invece, sono stati denunciati per lesioni personali aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento