rotate-mobile
Cronaca Monselice

Fratelli ubriachi al centro commerciale aggrediscono e insultano i carabinieri: arrestati

I due avevano bevuto un po' troppo e quando hanno visto arrivare i carabinieri si sono alterati. Prima le offese e poi l'aggressione fisica, è costato loro l'arresto

Due fratelli sono entrati ubriachi al centro commerciale e hanno cominciato a infastidire i clienti. Quando sono arrivati i carabinieri, li hanno aggrediti e insultati.

Il fatto

Nella serata di martedì 26 ottobre due fratelli marocchini di 26 e 28 anni sono entrati al centro Torri di Monselice. Erano ubriachi, urlavano e infastidivano i passanti. Così la sorveglianza ha chiesto aiuto ai carabinieri. Ma quando i due fratelli hanno visto arrivare i militari sono andati fuori di testa. Hanno insultato e offeso i carabinieri, poi li hanno aggrediti fisicamente. Sono stati arrestati per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli ubriachi al centro commerciale aggrediscono e insultano i carabinieri: arrestati

PadovaOggi è in caricamento