menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli polstrada

Controlli polstrada

Ubriachi alla guida, la polstrada pizzica anche farmacista 27enne

Controlli straordinari sulle strade padovane nella notte fra domenica e lunedì, fermati 41 conducenti, 3 dei quali con valori alcolici superiori al consentito. Denunciato un marocchino risultato positivo al test sulle droghe

La pioggia che ha caratterizzato questo ultimo week end delle festività ha senz’altro rallentato ma non impedito alle forze dell'ordine di operare controlli lungo le vie maggiormente interessate dal transito di giovani conducenti diretti ai locali e luoghi di ritrovo. Ed a Padova, anche nella notte fra domenica e lunedì, la polizia stradale, diretta dal primo dirigente Luigi Di Maio, ha disposto posti di blocco straordinari con un bilancio di 41 conducenti fermati, 3 dei quali risultati positivi all’alcool con valori non superiori a 0,8 g/l. Fra questi ultimi anche T. M., farmacista 27enne residente in città, "pizzicato" dagli agenti alla guida della sua Toyota proveniente dal centro.

UBRIACHI AL VOLANTE. Gli altri due conducenti sanzionati sono T. C., professionista padovano di 51 anni, fermato alla guida della sua Mercedes classe A, anche lui in arrivo dal centro città, e D. A, operaio di 29 anni in uscita da una discoteca a bordo di un Bmw serie 3. Per tutti e tre sono scattate le sanzioni amministrative previsto e il ritiro della patente.

POSITIVO AL TEST SUGLI STUPEFACENTI. Un cittadino marocchino di 27 anni, B.A., disoccupato, che viaggiava a bordo di una Opel Corsa, è invece risultato positivo al test sulle urine volto ad evidenziare la presenza di sostanze stupefacenti (cocaina e cannabinoidi) ed è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi ai successivi accertamenti ematici all’ospedale Sant’Antonio, così come previsto dalla normativa vigente.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento