menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco va sotto casa della ex e si mette a gridare: minacce e spintoni ai carabinieri

È successo in via Bramante, a Padova. In manette per resistenza a pubblico ufficiale un 33enne tunisino, irregolare in Italia

Nel cuore della notte tra giovedì e venerdì, completamente ubriaco, si presenta sotto casa della ex ed inizia ad urlare. Sul posto arrivano i carabinieri che, nel tentativo di far desistere l'uomo, vengono minacciati e spintonati.

ARRESTO. È successo in via Bramante, a Padova. In manette per resistenza a pubblico ufficiale un 33enne tunisino, irregolare in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento