menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferito alla spalla da un'arma da taglio: è troppo ubriaco per dare spiegazioni

Brutta avventura per un giovane marocchino recuperato dalla polizia ferroviaria in uno stato di ubriachezza tanto elevato da non riuscire a giustificare una grossa ferita da taglio

Attorno alla mezzanotte di mercoledì la Polfer è intervenuta per recuperare un uomo completamente ubriaco con una vistosa ferita. Portato in ospedale, non è risucito a dare giustificazioni a causa del troppo alcol.

Il recupero

Nella notte è stata segnalata alla polizia ferroviaria la presenza di un individuo in evidente stato di ebbrezza, che presentava una grossa ferita da taglio a una spalla. L'uomo è stato identificato in un 31enne marocchino e le forze dell'ordine, visti il trauma alla spalla e la forte alterazione alcolica, lo hanno accompagnato all'ospedale.

Il responso

Preso in cura dai sanitari del pronto soccorso, il livello di intossicazione alcolica dello straniero è risultato talmente alto da non consentirgli di esprimersi. Senza una spiegazione da parte della vittima, ai medici non è rimasto che ipotizzare che il marocchino si sia procurato da solo la ferita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento