menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato ubriaco in A4 e portato in ospedale, esce e importuna i passanti con una bottiglia

La polizia lo ha ripreso e riaccompagnato all'ospedale civile di Padova. Qui, l'uomo ha importunato pazienti e infermieri ed è stato quindi sedato. Denunciato per ubriachezza

Nel pomeriggio di domenica, una volante della polizia è intervenuta al pronto soccorso dell'ospedale civile di Padova, dove era stato rinvenuto un borsone apparentemente abbandonato con indumenti all’interno.

UBRIACO IN A4. Sul posto, gli agenti hanno accertato che il bagaglio apparteneva ad un paziente lettone 40enne, trasportato al pronto soccorso in stato di ubriachezza da un’ambulanza intervenuta in autostrada A4, su richiesta di una pattuglia della polizia stradale. L'uomo, però, si era allontanato dalla struttura ospedaliera prima di essere visitato.

E POI IN VIA SAN FRANCESCO. Poco dopo, i poliziotti lo hanno rintracciato in via San Francesco grazie ad un cittadino che ha telefonato al 113 per segnalare la presenza di uno straniero ubriaco che con una bottiglia in mano stava impaurendo i passanti nelle vicinanze del supermercato Meta.

MOLESTO CON INFERMIERI E PAZIENTI. Dopo essere stato bloccato dalla pattuglia, l’uomo è stato ricondotto al pronto soccorso dove, a causa del suo comportamento molesto nei confronti del personale infermieristico e dei pazienti, è stato vigilato dagli agenti fino al termine delle visite mediche. Una volta sedato, gli agenti gli hanno elevato la violazione amministrativa per manifesta ubriachezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento