menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Completamente ubriaco, si denuda nel centro del paese e minaccia i carabinieri: quadrupla denuncia

È successo a Grantorto: protagonista un 29enne già noto alle forze dell'ordine, il quale ha prima chiamato un'ambulanza perché si sentiva male e quindi seminato scompiglio in quanto non voleva più salirci

Non si è fatto mancare davvero nulla: M.D., 29enne già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dai carabinieri di Carmignano di Brenta per resistenza e minacce a pubblico ufficiale, ubriachezza molesta e atti osceni in luogo pubblico.

I fatti

Tutto ha avuto inizio alle ore 23.30 di venerdì 28 giugno a Grantorto, quando l'uomo - completamente ubriaco - ha chiesto l'intervento del 118 in quanto asseriva di accusare un malore. All'arrivo dell'ambulanza, però, è letteralmente impazzito: prima si è denudato completamente in mezzo alla gente e poi ha minacciato uno dei carabinieri immediatamente giunti sul posto semplicemente perché non voleva più salire sull'ambulanza che lui stesso aveva chiamato. I militari dell'Arma sono riusciti a caricarlo sul mezzo, ma una volta partito il 29enne ha aperto in corsa il portellone uscendo nuovamente in strada: a quel punto i carabinieri lo hanno rimesso (non senza fatica) sull'ambulanza salendo a loro volta per tenerlo calmo e lo hanno accompagnato al pronto soccorso di Cittadella, dove ha avuto modo di smaltire la sbornia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento