Cronaca Via Cà Zusto

Ubriaco fradicio si scaglia contro i famigliari poi finisce all'ospedale

Nella serata di martedì un 48enne di origine romena, senza motivo, scatena un diverbio e alza le mani nei confronti dei conviventi. Sul posto i carabinieri e i sanitari del Suem 118 che trasferiscono l'uomo al nosocomio

In preda ai fumi dell'alcol prende a calci e a pugni i famigliari poi viene ricoverato. L'episodio ha avuto luogo martedì sera, intorno alle 21, a Vigodarzere, in via Ca' Zusto.

ARRESTATO. Protagonista un romeno 48enne, P.S., arrestato per lesioni e stato soccorso dai sanitari del Suem 118 e trasferito all'ospedale di Camposampiero per intossicazione da alcol. I famigliari non hanno riportato lesioni. Sul posto i carabinieri della locale stazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio si scaglia contro i famigliari poi finisce all'ospedale

PadovaOggi è in caricamento