rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Galliera Veneta / Viale Venezia

Si ubriaca e fa confusione per strada la sera di Pasqua: 20enne arrestato

Una serata pasquale movimentata. Il giovane quando ha visto arrivare i carabinieri ha cominciato a offendere, minacciare ed è arrivato a spingerli

Il giorno di Pasqua un 20enne si è ubriacato e ha fatto talmente tanta confusione per strada che sono dovuti intervenire i carabinieri.

Il fatto

Un giorno di Pasqua affatto tranquillo a Galliera Veneta. Domenica 17 aprile un 20enne di origini ghanesi e residente a Cittadella deve aver alzato un po’ troppo il gomito per poi andarsene in giro urlando a tarda sera. I residenti della zona hanno chiamato i carabinieri perché era davvero tardi. I militari della stazione di Tombolo hanno trovato il giovane in via Venezia. Quando si sono avvicinati, però, il 20enne non ha reagito bene. Ha iniziato a offendere, minacciare e spingere i carabinieri tanto da farne cadere uno a terra. E così ha terminato la sera di Pasqua in arresto nella cella di sicurezza di Cittadella, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ubriaca e fa confusione per strada la sera di Pasqua: 20enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento