Scoperto alla guida dell'auto al limite del coma etilico: sette volte oltre il minimo consentito

L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì a Galzignano Terme: l'uomo è stato fermato dai carabinieri

Procedeva a zig-zag a Galzignano Terme ma è stato scoperto dai carabinieri che, insospettiti, hanno voluto procedere con un controllo.

GALZIGNANO TERME. L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì: l'andatura dell'automobilista ha spinto i militari ha fermarlo per i controlli di rito. L'alcoltest ha rivelato che il conducente nel sangue aveva sette volte il tasso di alcol consentito: si trovava alla guida al limite del coma etilico con il 3,5%. Immediate le sanzioni da parte delle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento