menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccide a fucilate gatti della vicina e li getta nei campi: denunciato

L'episodio domenica a Busiagio di Campo San Martino. La padrona dei mici, uditi gli spari, ha notato la carcassa di uno di questi e il confinante che con un forcone si dirigeva sui terreni agricoli. Sul posti i carabinieri

Ha fucilato i gatti della vicina di casa e si stava sbarazzando dei corpi del reato gettandoli con un forcone in un campo. Autore del truce episodio avvenuto domenica a Busiago di Campo San Martino è un 61enne, denunciato - come riportano i quotidiani locali - dai carabinieri di Cittadella per maltrattamenti di animali.

FUCILE ANCORA "CALDO". È stata la stessa proprietaria ad insospettirsi quando ha udito degli spari. Uscita di casa per verificare cosa fosse accaduto, ha notato il vicino, con il quale da tempo non scorrerebbe buon sangue, spostare con un forcone la carcassa di un micio per lanciarla in un terreno agricolo, dove il primo corpo era già stato gettato. I militari dell'arma hanno rinvenuto nel garage dell'uomo un fucile semiautomatico Franchi, regolarmente denunciato, che emanava ancora odore di polvere da sparo e con una cartuccia già in canna. L'arma è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento