Covid: altri focolai di ritorno da Corfù, nelle case di riposo la situazione è sotto controllo

Intanto l'Uls fa sapere che la campagna anti influenzale partirà a ottobre e sarà rivolta anche alla fascia di popolazione tra i 60 e i 65 anni oltre che agli over 65

«Non siate turisti per caso ma turisti con il senno». Domenico Scibetta, direttore generale dell'Usl 6 Eugane ha fatto il punto sulla situazione Covid in provincia di Padova nella settimana che porta al Ferragosto: «Siamo alle prese con alcuni focolai di rientro dall'estero e dalle ferie estive. Si tratta per lo più di giovani. L'età media dei contagiati si è molto abbassata, stiamo trattando focolai di giovani di rientro Isola di Corfù. Due erano già noti, un altro l'abbiamo scoperto stamattina».

Case riposo

L'allarme sembra rientrato nelle case di riposo: la Bonora di Camposampiero è ormai Covid-free, l'Ira che ha ben organizzato i suoi reparti ha contato 4 ospiti positivi e la situazione sta nettamente migliorando così come alla Beggiato di Conselve (2 oss in isolamento) e a Bovolenta dove un negativizzato si è di nuovo positivizzato. Così Ivana Simoncello, responsabile del reparto di prevenzione dell'Uls: «L'età media dei contagiati è sotto i 30 anni, è una popolazione giovane, che sta bene, con sintomatologia lieve che può essere confusa con raffreddamento e che spesso è reduce da una vacanze all'estero e in qualche caso in Italia».

Campagna anti influenzale

Per quanto riguarda la prossima campagna anti influenzale l'idea è quella di farla partire a inizio ottobre, di fatto un mese prima rispetto alla normalità. Il vaccino sarà gratuito anche per la fascia di popolazione tra i 60 e i 65 anni oltre che per tutti gli over 65.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento