menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ultima trovata ecologica di Chicco Contin: «Navigli 2020 liberi da Pm10»

Attraverso l'uso di nebulizzatori il Pm10 viene quasi completamente abbattuto. Saranno sistemati lungo tutta l'area del lungargine Piovego

Poco prima di Pasqua i Navigli riapriranno i battenti come fanno da ormai quattordici anni. Il Portello nei mesi caldi viene frequentato da migliaia di giovani e giovanissimi. Se l’edizione dello scorso dei Navigli è stata caratterizzato dalla “lotta” alla plastica, quest’anno Chicco Contin di concerto con le associazioni che danno vita ai quattro mesi di spettacoli e iniziative varie, si spinge ancora più là. Vuole i Navigli con l’aria pulita.

No Pm10

I Navigli prendono quindi il via mercoledì 11 marzo con la settimana di San Patrizio, in anticipo quindi rispetto alle scorse edizioni, ma anticipando il termine in domenica 12 luglio. Contin ha promesso che quest'anno i Navigli saranno più che ecologici.Quindi, oltre a non utilizzare plastica per bicchieri e cannucce, acquisterà delle macchine mangiasmog in grado di purificare l'aria e azzerare le polveri sottili. Saranno piazzate lungo tutto il lungargine di via Giuseppe Colombo, dal primo all'ultimo giorno dei quattro mesi. Attraverso dei nebulizzatori il Pm10 dovrebbe essere completamente abbattuto.

Area pubblica

Per quanto riguarda la gestione dell’area e la convivenza con gli abitanti del quartiere, Contin ha garantito la presenza di vigilantes privati in bicicletta per l'intera durata della manifestazione, che sorveglieranno non solo l'area occupata dai chioschi ma l'intero quartiere e di raddoppiare il numero dei bagni chimici.

Chicca Contin-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento