Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

C'è un pacco per Vo'

La bella storia di Martina ed Elena tramite un'agente della Polizia di Stato fanno avere a una famiglia di amici merce di cui necessitano. Una scena che richiama a tempi lontani ed esalta il senso di comunità

Una storia apparentemente molto semplice ma che in tempi di Coronavirus, di decreti e di zone rosse esalta il senso di comunità e di amicizia. Elena e Martina infatti risiedono a Treponti, quindi non tanto lontano da Vo' dove risiedono diverse persone a loro care. Tra queste una giovane famiglia con una bimba piccola alla quale fanno arrivare un pezzzo di ricambio per l'auto di cui necessitano. La procedura prevede che da tramite tra chi consegna e chi riceve siano gli agenti impiegati al "check point". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scena, spontanea, la filmiamo e colpisce il dialogo a distanza tra le persone che sono costrette a rimanere a distanza: «Sembra davvero di vivere i racconti dei nostri nonni, situazioni che si sono vissute in tempo di guerra oggi si ripropongono. Non ci vediamo da tre settimane ma ci sentiamo tutti i giorni con i nostri amici che vivono a Vo'». 

Schermata 2020-03-08 alle 10.55.13-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PadovaOggi è in caricamento