"Una poesia fa primavera", guerrilla urbana per le vie del centro di Carmignano di Brenta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

In occasione della Giornata Mondiale della poesia e come accaduto in precedenza per le Giornate Internazionali contro la violenza e la discriminazione razziale o per la difesa del Brenta, Carmignano di Brenta è stata tappezzata di componimenti in versi.

L'INIZIATIVA. Il 21 marzo le ragazze del gruppo Rosae hanno dedicato una "guerrilla urbana" alla poesia, ricoprendo la cittadina di poesie stampate su fogli dai colori sgargianti nell'ambito della manifestazione "Una poesia fa primavera".

I COMMENTI. "Spesso ci facciamo vedere per esprimere il nostro dissenso, - spiegano le ragazze di Rosae - questa volta volevamo semplicemente farci veicolo di bellezza, espressa in versi".
Le ragazze del gruppo Rosae hanno sparso i loro componimenti per il territorio carmignanese, tracciando una sorta di caccia al tesoro poetica.
"Con questa nostra operazione, - concludono - vogliamo celebrare la letteratura e colorare questo primo giorno di primavera".

INFORMAZIONI

https://www.facebook.com/events/1395061450516921/​
https://www.facebook.com/rosaerosarumrosis/​

Torna su
PadovaOggi è in caricamento