rotate-mobile
Cronaca

Il cda di Ateneo approva la rivoluzione dei dipartimenti

Con voto unanime è passata la riforma dei dipartimenti: 52 quelli che verranno disattivati, 13 quelli già esistenti che assumeranno nuove competenze, 17 quelli totalmente nuovi. In totale i dipartimenti saranno 33

Un intervento straordinariamente importante e di proporzioni davvero enormi, partito dal basso, che è stato ampiamente partecipato e sempre guidato dall'alto”.

Con queste parole il Magnifico rettore dell'università di Padova, Giuseppe Zaccaria, ha commentato l'approvazione unanime da parte del consiglio di amministrazione dell'Ateneo del nuovo assetto dei Dipartimenti.
 
52 quelli che verranno disattivati, 13 quelli già esistenti che assumeranno nuove competenze, 17 i dipartimenti totalmente nuovi che verranno attivati. In totale i dipartimenti saranno 33.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cda di Ateneo approva la rivoluzione dei dipartimenti

PadovaOggi è in caricamento