menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ateneo Padova: vendita immobili ricercatori e assunzioni di docenti

Il consiglio d'amministrazione dell'Università ha approvato il piano di investimenti per la dismissione di alcuni edifici e l'acquisto di un'area in via Venezia. Via libera alla chiamata di 23 professori

Piano degli investimenti per la vendita e l'acquisto di immobili, incremento del finanziamento per ricercatori stranieri nell’ambito del progetto Piscopia, assunzioni di docenti e ricercatori. Sono questi i principali argomenti discussi dal consiglio d’amministrazione dell’università di Padova che si è svolto mercoledì a palazzo Bo.

VENDITA E ACQUISTO DI IMMOBILI. Il cda ha discusso e approvato all’unanimità il piano triennale degli investimenti per le operazioni di vendita e acquisto di immobili. Nell’elenco dei beni di cui l’ateneo prevede una possibile dismissione, sono indicati, ad esempio, due plessi in via Beldomandi e Campagnola, a Padova, oltre ad alcuni appartamenti avuti in lascito nel capoluogo e in altri comuni. È anche indicato il possibile acquisto, confermando l’interesse per l’acquisizione del bene già espresso dal cda il 21 luglio del 2014, di un’area in via Venezia in cui realizzare un polo didattico multifunzionale. 

RICERCATORI STRANIERI. È stato anche approvato un ulteriore incremento di finanziamento per i 26 ricercatori stranieri incardinati nell’ateneo patavino nell’ambito del progetto VII PQ UE Piscopia, a seguito di un audit e di un parere molto positivo dato dall’Unione Europea, cofinanziatrice del progetto: 2mila euro in più l’anno per l’attività di ricerca dei progetti lab-based, 1.500 per quelli non lab-based. 

PIANO DI ASSINZIONI. Continua, infine, l’ampio piano di assunzioni dell’ateneo patavino già realizzato nelle precedenti adunanze: durante la seduta i consiglieri d’amministrazione hanno dato il via libera alla chiamata di un professore di prima fascia, 18 di seconda e 4 ricercatori (due di tipo A, due di tipo B).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento