menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’università di Padova su LA7 per raccontare le eccellenze della ricerca scientifica in Italia

Sabato 28 ottobre MeravigliosaMENTE, trasmissione condotta da Enrico Bertolino, racconterà le storie e i progetti dei scienziati under 40 dell’ateneo patavino

È l’Università degli studi di Padova la protagonista della terza puntata di MeravigliosaMENTE, la trasmissione di Fondazione TIM condotta da Enrico Bertolin, che andrà in onda su LA7 sabato 28 ottobre alle ore 12. Un format che unisce l’intrattenimento all’approfondimento per avvicinare il grande pubblico alla vita, le storie, il lavoro di ricercatori italiani under 40 in prima linea nell’innovazione scientifica e tecnologica in cinque poli di eccellenza.

COSA SI VEDRÀ IN TV .

Enrico Bertolino sarà ospite dell’Università di Padova per parlare della presenza di acqua a quote di profondità nel pianeta con Fabrizio Nestola di 44 anni; dell’individuazione del “canale” attraverso il quale il calcio entra nelle ossa nella lotta alle malattie degenerative con Diego De Stefani di 37 anni; di cyber security per tutti i device di uso comune con Mauro Conti di 39 anni.  Ospite del programma sarà Rosario Rizzuto, Rettore dell’Università di Padova.

LA TRASMISSIONE.

MeravigliosaMENTE nasce dall’esperienza delle “Lezioni sul Progresso” e sarà un viaggio in cinque città, una per ogni puntata, che ospitano alcuni dei migliori centri universitari e di ricerca dopo Pisa, Genova e Padova sarà la volta del l’ Università degli Studi di Milano Bicocca ed infine il Politecnico di Torino. Un tour lungo lo stivale assieme aI giovani protagonisti della ricerca scientifica italiana negli ambiti che stanno contribuendo a ridisegnare il nostro futuro. La trasmissione propone storie legate alla robotica, ambiente ed ecologia, tecnologie digitali aerospaziali, genetica e fisiologia umana, intelligenza artificiale e cyber security; ogni appuntamento vedrà protagonisti progetti fortemente innovativi sviluppati in Italia che potranno cambiare la nostra vita.

I PROTAGONISTI.

DIEGO DE STEFANI (37 anni) Ricercatore. Dipartimento di scienze biomediche all’Università di Padova. Ha individuato il “canale” attraverso il quale il calcio entra nelle cellule: aiuterà la lotta alle malattie degenerative. La comunità scientifica era alla ricerca di questa proteina da oltre 50 anni.

MAURO CONTI (39 anni) Professore Associato, Università degli Studi di Padova. Guida il gruppo SPRITZ dell’Università di Padova– Security And Privacy Research Group e si occupa di cyber security per tutti i device di uso comune.

FABRIZIO NESTOLA (44 anni) Professore Ordinario, Università degli Studi di Padova. A dicembre 2016 ottiene la copertina di Science rivelando novità sui diamanti super profondi e sulla presenza di acqua a quote di profondità nel pianeta mai pensate prima. A Nestola è stato assegnato il premio 2016 come miglior scienziato dall’Accademia dei Lincei.

ROSARIO RIZZUTO (55 anni) Rettore dell’Università degli Studi di Padova.

INNAMORARSI DELLA SCIENZA.

Il programma vuole essere anche fonte di ispirazione per tutti quegli studenti che vorranno seguire le orme dei protagonisti di MeravigliosaMENTE avvicinandosi allo studio delle materie scientifiche. Dal 14 ottobre sarà on line la piattaforma  meravigliosamente.fondazionetim.it che consentirà ai ragazzi di trovare il percorso accademico più vicino alle loro aspirazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento